visit this site right here wap tamil
Lime Torrent
torrents tracker

Visita al museo

DSC_3487

Verso ora di pranzo ho telefonato ai ragazzi. Avevo un’idea per la testa. Alle 17,30 ci siamo incontrati a museu. Nel centro della città “ricca” (fatte le dovute proporzioni). C’erano quasi tutti della classe.
Non tutti avevano i soldi per il ciapa (minivan normalmente supercarichi di persone che sfrecciano come dei dannati). 10 mt il costo di una corsa doppia (circa 15 cent). Nelson ha prestato i soldi ad 8 suoi colleghi. A fine serata ho poi distribuito a tutti i soldi per il ciappa e per mangiare.
Giustino lo scrittore appena mi ha visto mi ha detto mostrandomi una bottiglia di plastica vuota:
– la differenza tra il bairro e la città è che nel bairro se chiedi un po’ di acqua nessuno te la nega. In città nessuno te la dà.
Poi siamo andati tutti insieme alla galleria de associasao mozambicana de fotografia. C’era una mostra fotografica di un corso di fotografia tenuto all’interno del carcere di Nampula. Quindi due piece teatrale di un gruppo di ragazzi delle carceri. (Chiaramente le prigioni mozambicane non si possono equiparare a quelle italiane). Mi faceva piacere che i due gruppi di ragazzi s incontrassero e si scambiassero le rispettive esperienze, modi di sentire e percorsi di vita. Avevo in precedenza combinato l’incontro. Non ho potuto seguire per miei limiti linguistici l’incontro dibattuto. Ma penso sia stato intenso. Domani verificheremo.
Poi ho chiesto ad ognuno degli allievi di scegliere due foto tra quelle esposte, di fotografarle. Poi domani ci spiegheranno perchè proprio quelle due foto.
PS
Chiaramente Nuro si è lamentato. Questa volta perchè non ho dato i soldi anche all’amico che si era portato con sé, dato che non stava facendo bella figura con lui. Gli ho chiarito per l’ennesima volta che siamo una scuola e non un gruppo di assistenza, a questo giro, per amici dei nostri allievi. Comunque gli ho suggerito che se ci teneva così tanto al suo amico poteva dividere la sua diaria con lui. Domani sentiremo cosa ne pensano gli altri a tal proposito e se Nuro ha seguito il mio consiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *